Vita

Pasqua 2011 – Il Volto Ritrovato – 4 Il Velo di Manoppello

Posted in Gesù Cristo, Il Volto Ritrovato by raffack on 24 aprile 2011

«…E’ Gesù l’importante. E Gesù non è né Creatore, né  Creatura: è tutt’e due!

È anche creatura e pur rimane la consistenza di tutte le cose perché è Dio, è la consistenza degli alberi, dei fiori, dei cieli, delle montagne, dei laghi».

Luigi Giussani

Il Volto ritrovato, quarta parte: Dalla scoperta del Volto della Sindone alla riscoperta dell’antica Camulia

Tagged with: , , ,

Commenti disabilitati su Pasqua 2011 – Il Volto Ritrovato – 4 Il Velo di Manoppello

Pasqua 2011 – Il Volto Ritrovato 1

Posted in Gesù Cristo, Il Volto Ritrovato, new by raffack on 21 aprile 2011

L’anno scorso ho scoperto il bellissimo volto di Gesù del Velo di Manoppello e più lo studio più mi stupisce.

Per Pasqua metto su youtube le 4 parti di un Power Point in cui ho raccolto molte delle cose che ho trovate sulle Acheropite di Cristo. La prima parte è sulla Camulia.

Commenti disabilitati su Pasqua 2011 – Il Volto Ritrovato 1

viva Maria

Posted in disegno, new, prosa by raffack on 8 settembre 2010

E ben può Dio far subito un Firmamento che sia più ricco di Stelle, un Olimpo più sublime, un Oceano più sterminato, una Terra più verdeggiante,  ma non può fare una Madre che sia più eccelsa di Maria Vergine.

Nel formar essa è stato già conferito alle pure Creature tutto quel pregio di cui sono capaci, rimanendo pure Creature.

Paolo Segneri, Il Divoto di Maria

E’ il dramma supremo che l’Essere domandi di essere riconosciuto dall’uomo.
Il principio fondamentale del cristianesimo è la libertà, che è l’unica traduzione dell’infinitezza dell’uomo. E questa infinitezza si scopre nella finitezza che l’uomo sperimenta.
La libertà dell’uomo è la salvezza dell’uomo. Ora, la salvezza è il Mistero di Dio che si comunica all’uomo. La Madonna ha rispettato totalmente la libertà di Dio, ne ha salvato la libertà; ha obbedito a Dio perché ne ha rispettato la libertà: non vi ha opposto un suo metodo. Qui è la prima rivelazione di Dio.

Luigi Giussani, Lettera alla Fraternità, 22 giugno 2003

Seguendo il pensiero di alcuni teologi, come il Segneri, Newman afferma che Dio avrebbe potuto creare un mondo migliore di quello attuale, ma non poteva fare una madre più grande di Maria.

John H. Newman, Development of christian doctrine

Tagged with: , ,

Commenti disabilitati su viva Maria

poeta2

Posted in l'io, new by raffack on 19 agosto 2010

.

Di fronte a

questo oggetto di conoscenza,

gli occhi del poeta

si incendiano

di curiosità,

di simpatia,

di approvazione, perché nel fenomeno

vede qualcosa che garberebbe avere anche a lui,

mentre essendo

piccolo poeta quindicenne

non l’ha ancora così.


.

Luigi Giussani, Si può (veramente) vivere così?

Tagged with: , ,

Commenti disabilitati su poeta2

poeta1

Posted in l'io, new, prosa by raffack on 18 agosto 2010

.

Il contenuto
dell’esperienza
è la realtà.

Un uomo è innamorato
della tal ragazza: questo è un fatto,
è un fenomeno.

Il poeta va in giro con le mani in tasca
e giunge a questo fatto.

Questo fatto entra sotto il giro d’orizzonte dei suoi occhi,
cioè entra dentro l’ambito del suo conoscere.
Siccome è un fenomeno reale, diventa oggetto di conoscenza.

Questo è l’inizio del fenomeno, ma non è tutto.

.

Luigi Giussani, Si può (veramente?!) vivere così?

Tagged with: , ,

Commenti disabilitati su poeta1