Vita

In te si rallegra ogni creatura

Posted in new, poesia, tempo by raffack on 25 marzo 2011

Il film “Il cane e il suo generale” di Nielsen e Tonino Guerra racconta la liberazione degli uccelli di San Pietroburgo ottenuta dal cane Napoleon e dal suo padrone, un vecchio generale pentito d’aver usato gli uccelli per sconfiggere il vero Napoleone.

Ora ho scoperto che l’idea del film poggia sull’antica consuetudine russa di liberare gli uccelli nel giorno dell’Annunciazione. Evviva Maria della quale si rallegra ogni creatura!

E così, l’arcobaleno, in alcune zone della Russia, è considerato il bilanciere con il quale la Vergine attinge l’acqua dall’Oceano per bagnare i campi e le biade. Porta acqua fresca, dolce Maria, alle insensate guerre e alle bruciate terre dei tuoi sperduti figliolini.


Tagged with: ,

Commenti disabilitati su In te si rallegra ogni creatura

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: