Vita

Michelangelo

Posted in Gesù Cristo, poesia by raffack on 17 agosto 2009

ZaccariaBGl’infiniti pensier mie d’error pieni,
negli ultim’anni della vita mia,
ristringer si dovrien’n un sol che sia
guida agli etterni suo giorni sereni.

Ma che poss’io, Signor, s’a me non vieni
coll’usata ineffabil cortesia?

Michelangelo Buonarroti, Rime

Tagged with: , ,

Commenti disabilitati su Michelangelo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: